deneme bonusu veren siteler slot oyunları 1xbet güncel giriş poker oyna online rulet siteleri sweet bonanza siteleri

La mobilità sostenibile. Elettrico – Idrogeno – Mobilità dolce

Economia Circolare e Industria 4.0

8 Marzo 2021
15:00 | 17:00 

Sarà possibile seguire gli incontri in diretta streaming sul canale Youtube o dalla
pagina Facebook della Associazione Nuova Civiltà delle Macchine.

4° Ciclo di incontri “Sviluppo Sostenibile. Verso l’Economia Circolare”

La mobilità sostenibile. Elettrico – Idrogeno – Mobilità dolce

 

Materiali

Locandina Ciclo di incontri dal titolo: “Sviluppo Sostenibile - Verso l’Economia Circolare”

Locandina 3° incontro

Gli incontri, della durata massima di 2 ore, sono rivolti in primo luogo agli insegnanti delle scuole secondarie superiori e saranno accessibili anche per gli studenti e per tutti i cittadini.
Ogni incontro sarà video-registrato e i materiali utilizzati dai relatori saranno resi disponibili per poter essere riutilizzati.

CICLO DI INCONTRI VALIDO COME CORSO DI FORMAZIONE PER DOCENTI.
Per i docenti che non sono riusciti a registarsi sulla piattaforma S.O.F.I.A. la registrazione potrà essere effettuata inviando una mail a : vcomandini@liceofulcieri.it
I DOCENTI CHE SI REGISTRERANNO RICEVERANNO UNA EMAIL CON IL LINK PER POTERSI CONNETTERE ATTRAVERSO PIATTAFORMA ZOOM.

Per informazioni: info@nuovaciviltadellemacchine.it oppure telefonare al: 3356372677

Registrazione video

Relazioni:
La mobilità del futuro. La mobilita elettrica. Quale ruolo per l’idrogeno?
Massimo Guarnieri – Università di Padova – Ordinario di Elettrotecnica e di Storia della Tecnologia

Mobilità dolce.
Matteo Dondé – architetto – Esperto in pianificazione della mobilità ciclistica, moderazione del traffico e riqualificazione degli spazi pubblici

Testimonianza:
Produzione di idrogeno ed utilizzo nella mobilità.
Walter Huber – Istituto per Innovazioni Tecnologiche Bolzano Società Consortile ARL

Massimo Guarnieri – Ordinario di elettrotecnica – Università di Padova

Verso la mobilità decarbonizzata

Il settore dei trasporti assorbe circa il 34% dei consumi energetici complessivi e rappresenta circa il 25% delle emissioni di gas serra totali (ISPRA – dati Italia anno 2016).
Le preoccupazioni sulle mutazioni climatiche, ancor prima che quelle sull’esaurimento delle risorse non rinnovabili, riconosciute dall’accordo di Parigi del 2015, stanno spingendo molti paesi ad attuare strategie energetiche di rinuncia ai combustibili fossili, sia per quanto riguarda gli utilizzi in rete che quelli di mobilità. Anche gli Stati Uniti, cessata l’amministrazione Trump, stanno perseguendo con rinnovato vigore queste politiche, che peraltro vedono proprio l’Unione Europea all’avanguardia nel perseguire obiettivi estremamente ambiziosi sulle energie rinnovabili ed ecosostenibili.
In questi programmi la mobilità elettrica ha un ruolo centrale. Viene perseguita da un lato a livello infrastrutturale e normativo, dall’altro con lo sviluppo di tecnologie innovative. Le maggiori case automobilistiche stanno sviluppando una vasta gamma di modelli basasti su tecnologie diverse, capaci di sopperire ad ogni esigenza di esercizio in modo competitivo con i veicoli a motore termico.
Dopo avere presentato un quadro generale transizione energetica in campo elettrico, presente e futura, la conversazione proporrà un quadro generale della transizione energetica soffermandosi sulle tecnologie per la mobilità elettrica, i loro punti di forza e quelli di debolezza, ai quali stanno cercando di dare risposta programmi di ricerca pluriennali, sostenuti da ingenti investimenti pubblici e comunitari.

Matteo Dondé – architetto
Sostenibilità ambientale e mobilità urbana. Progettare strade e città a misura di persone.

Walter Huber – Istituto per Innovazioni Tecnologiche Bolzano Società Consortile ARL
Presentazione dell’esperienza di Bolzano nella produzione di idrogeno ed utilizzo nella mobilità.

Nel primo incontro di questo ciclo, è stato presentato il volume “ESPERTI SCIENTIFICI E COMPLESSITA’” .

Il volume contiene saggi di 10 studiosi che hanno partecipato al seminario annuale promosso dalla Associazione Nuova Civiltà delle Macchine in memoria di Francesco Barone (seminario che si è tenuto a Forlì l’11-12 ottobre 2019) .

Segnaliamo che del libro cartaceo è stato fatto dono di 10 copie ad ogni scuola secondaria forlivese.
A coloro che ne faranno richiesta sarà recapitato in omaggio il libro cartaceo fino ad esaurimento scorte.

Il libro, edito da Pisa University Press, è acquistabile anche on line ed è stato pubblicato anche come e-book: è accessibile in modalità open access e scaricabile gratuitamente.

In collaborazione con:

 

Con il sostegno di:

 

Materiali

 

Massimo Gualtieri - Università di Padova

Mobilità elettrica. Quale ruolo per l’idrogeno?

Matteo Dondé - Architetto

Diamo strada alle persone

Walter Huber - Istituto per Innovazioni Tecnologiche Bolzano Società Consortile ARL

Produzione di idrogeno ed utilizzo nella mobilità