deneme bonusu veren siteler slot oyunları 1xbet güncel giriş poker oyna online rulet siteleri sweet bonanza siteleri

1° ciclo di incontri INSIEME IN SEDE

Economia Circolare e Industria 4.0

Marzo – Aprile 2023
18:00  

Via Valverde 15 – Forlì

2° piano

Durante la pandemia abbiamo identificato in via Valverde, 15 – al 2° piano una sede operativa che
abbiamo allestito ma che, fino ad ora, non siamo riusciti ad utilizzare pienamente.
L’associazione sta vivendo un periodo fecondo sul piano dell’intensificarsi degli incontri.
Con questa iniziativa prende il via una serie di incontri, indirizzati primariamente ai soci ma aperti a
tutti coloro che possono essere interessati alle attività della nostra associazione.
Il format è ispirato da una vision: quella di chi pensa che lo sviluppo della cultura sia un processo
molecolare, che gorgoglia dal basso. Un format che, insieme alla possibilità di approfondire la
conoscenza di alcuni argomenti proposti dai soci, consenta la possibilità di incontrarsi e conoscersi
per sviluppare una maggiore partecipazione e motivazione verso le attività dell’Associazione.
In questi incontri, sarà anche possibile rinnovare l’iscrizione e invitare amici e conoscenti interessati
ad iscriversi.

Materiali

Locandina 1° Ciclo di incontri dal titolo: “Insieme in sede"

REGISTRAZIONE VIDEO DELL'EVENTO

  • MERCOLEDÌ 5 Aprile 2023 ore 18,00
    Tiziana Donati – “Il tracollo culturale del mondo classico
    nell’ultima pubblicazione di Lucio Russo”
    La conoscenza critica di un’epoca “conclusa” come quella classica è di per sé un potente
    stimolo al confronto con alterità e al tempo stesso contiguità di strutture e forme di pensiero,
    tanto più se focalizzato sul tema della perdita o della persistenza delle conoscenze acquisite.
    Nella sua ultima stimolante pubblicazione – IL TRACOLLO CULTURALE: la conquista romana
    del Mediterraneo (146-145 a.C.) Carocci 2022- Lucio Russo considera il 146-145 a.C. come
    discrimine netto tra un’ epoca di sviluppo straordinario, soprattutto scientifico, ed una
    seconda (un “crollo” pressoché totale) responsabile della successiva secolare regressione
    del pensiero. Vorrei proporre quindi alcuni spunti di riflessione:
    – solo la conquista romana del Mediterraneo determinò, oltre a quello scientifico, un tracollo
    culturale completo?
    – fino a che punto si possono equiparare gli sviluppi delle varie discipline esaminate?
    – la crisi fu percepita o segnalata in qualche modo nelle fonti antiche pervenute?

Galleria fotografica dell’incontro